Ricerca prodotto

Storia

slashesLe prime candele di accensione

L'11 novembre 1936 viene fondata a Nagoya, in Giappone, la società NGK SPARK PLUG CO., LTD. con un capitale iniziale di 1 milione di yen. Già un anno dopo la giovane azienda inizia a fornire le sue prime candele di accensione, il fondamento per la futura crescita. Nel corso degli anni, l'azienda ha anche applicato con successo le competenze acquisite nel campo della ceramica in altre aree per creare nuovo valore. Oggi NGK SPARK PLUG è uno dei principali fornitori di ceramiche automobilistiche e tecniche nel mondo

slashesLe prime candele di accensione

slashesL'espansione dell'azienda nel campo della ceramica tecnica

L'offerta pubblica iniziale della società nel 1949 spiana la strada per la produzione di ceramica tecnica applicabile in diverse aree. Inoltre viene introdotto un apposito marchio: NTK. Nel 1958 la società inizia a sviluppare inserti e utensili da taglio in ceramica – ancora oggi tra i prodotti più importanti di NKT.

slashesNuovi sviluppi: Moduli ceramici e sonde lambda

Nel 1967 la società ha iniziato a sviluppare moduli ceramici per dispositivi elettrici nei settori delle telecomunicazioni e del trattamento delle informazioni. Nel 1982 con l'introduzione su larga scala dei convertitori catalitici nell'industria automobilistica, NGK SPARK PLUG ha inserito anche le sonde lambda (i cosiddetti sensori di ossigeno) nella sua gamma di prodotti.

slashesL'espansione mondiale

Con la creazione della prima fabbrica di candele di accensione in Brasile, nel 1959, NGK SPARK PLUG ha iniziato la propria avventura oltremare. Nel 1966 la società ha fondato una filiale negli USA, poi è stata la volta della Malesia nel 1973 e dell'Indonesia nel 1977. Negli anni '80 sono nate altre società del gruppo in Australia e Canada, seguite dal Medio Oriente nel 2002 e dalle filiali nate in Estremo Oriente negli anni 2000.

slashesIl grande passo verso l'Europa

Nel 1975 NGK SPARK PLUG entra in Europa e costruisce la sua prima filiale europea in Inghilterra. Quattro anni più tardi, nel 1979, vede la luce a Ratingen la società NGK SPARK PLUG Deutschland GmbH. Nel 1989 la filiale tedesca cambia nome, diventa NGK SPARK PLUG Europe GmbH e si assume la responsabilità delle attività europee.

slashesAcquisizione in Elettronica Veicoli

Nel maggio del 2015 la società NGK SPARK PLUG acquisisce tutte le quote della società Wells Manufacturing, azienda fornitrice leader di componenti elettronici per veicoli nell'industria automobilistica. La società americana offre oltre 37.000 componenti – un'ampia gamma di prodotti come interruttori, bobine di accensione e sensori di pressione.

slashesIl presente

Oggi la società NGK SPARK PLUG è uno dei fornitori leader nel mondo per l'industria della ceramica tecnica e automobilistica. Il comparto automobilistico della società è specializzato nel campo della tecnologia di accensione e delle sonde, e fornisce prodotti OE e aftermarket a clienti di tutto il mondo. Con il suo eccezionale impegno a favore di qualità, tecnologia, ricerca e sviluppo, NGK SPARK PLUG si è guadagnata una reputazione a livello globale come specialista leader di prodotti di accensione e sensori, in particolare candele di accensione e sensori di ossigeno e come primo fornitore di candelette, bobine di accensione, cavi candela e di tecnologia dei sensori.

SlashesOggi un vero attore globale

La società NGK SPARK PLUG è rappresentata oggi in tutti i continenti ed ha 41 società del gruppo, 24 impianti di produzione, e cinque centri tecnici. Con oltre 14.500 dipendenti, le attività della società nel comparto automobilistico e in quello della ceramica tecnica generano un fatturato complessivo annuo di circa 3,1 miliardi di euro in tutto il mondo.